Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2017

MAESTRIA

Immagine
Guarda l'altro/a come un maestro, in quello sguardo fallo sentire già maestro di sé, anche se non ne è ancora cosciente, lui/lei lo è, e quello sguardo che sentirà su di sè, varrà più di mille parole.
Non uno sguardo di compassione, di chi si sente superiore, ma uno sguardo di maestrìa che lo fa sentire maestro di se stesso.
Sentirà dentro di sé il suo proprio valore attraverso lo sguardo che tu hai su di lui/lei.
Se tu sei un maestro, non ergerti su di un piedistallo o su una cattedra e considerare gli altri come tuoi alunni, come persone sbagliate, malate che devono guarirsi o migliorarsi e tu, buono e compassionevole a credergli di fargli del bene.
Sei sicuro di non essere tu a voler prendere energia da loro per ergerti?
Un vero maestro non ha bisogno di questo, non ha bisogno di sentirsi maestro e non ha bisogno di allievi, un vero maestro guarda l'altro/a come un maestro, perchè sa che anche l'altro/a lo è, anche se al momento finge di non esserlo. Quello sguardo lui/lei l…

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *