Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2013

LETTERA DI NATALE

Immagine
Caro Amico,

in questo periodo di grande crisi vorrei chiederti un regalo, un regalo che tu e tutti noi abbiamo dalla nascita ed è un regalo che più grande non si può; il regalo di essere creatori.
   Si, dobbiamo capire meglio come funziona, finora lo abbiamo usato senza sapere che stavamo creando noi la nostra realtà, ma ora, piano piano, comprendiamo che ogni cosa, ogni situazione del nostro vissuto non è casuale, ma creata da noi.
   Ci lamentiamo della crisi, delle persone ingiuste e corrotte, siamo sfiduciati dell'andamento della nazione, ma tutto ciò è stato creato da noi. Nei nostri cuori c'è ancora sfiducia in noi stessi, non ci sentiamo all'altezza e non ci fidiamo di noi, della nostra anima, del nostro essere e questa sfiducia ha creato le situazioni di sfiducia nella nostra stessa vita, attirando persone che si sono approfittate e tutto questo per fare in modo che comprendessimo meglio il nostro cuore, il nostro potenziale così da avere più fiducia in noi.
   Piano …

LA FIDUCIA: LA PORTA DELL'AMORE

Immagine
La fiducia è la porta dell'amore, se essa è aperta, spalancata, l'afflusso dell'energia d'amore ci avvolge e ci abbraccia, se essa è semi aperta, socchiusa, si apre e si chiude, appena aperta per sbirciare e controllare eppoi socchiudere per paura, ecco che l'amore entra nella stessa maniera che noi usiamo la porta.
Abbiamo paura di fidarci, di noi principalmente eppoi degli altri. Tante esperienze negative ci hanno portato a non fidarci e così continuiamo a sbirciare per vedere se possiamo fidarci oppure no. Pensiamo che le situazioni della vita siano accadute per caso e noi ne facciamo esperienza per valutarle, oppure pensiamo che le abbiamo create noi per un karma precedente e che dobbiamo espiare, non pensiamo invece che siamo creatori della propria vita e che quelle situazioni sono nate dal nostro essere.
Noi non conosciamo bene noi stessi, il nostro essere e questo porta a non fidarci di noi stessi, oltretutto ci sentiamo agli albori della vita, quindi ancora ine…

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *